COMITATO NO DISCARICA PIANOPOLI

raccolta differenziata

Alcuni consigli su come effettuare la raccolta differenziata a Lamezia Terme

CARTA

COME EFFETTUARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
Carta e cartone devono essere conferiti all’interno dei cassonetti o sacchetti di colore bianco. È importante che carta e cartone siano privati di nastri adesivi, punti metallici e altri materiali non cellulosici. Se necessario, rompere i cartoni per ridurne il volume.

COSA INSERIRE
Giornali, riviste, fumetti;
Dèpliant e pieghevoli pubblicitari;
Libri, quaderni;
Sacchetti per alimenti;
Fotocopie e fogli di carta di ogni tipo e dimensione: dai poster ai foglietti di istruzione dei farmaci;
Imballaggi in cartone ondulato di qualsiasi forma e misura, piegati;
Contenitori e scatole in cartone e cartoncino;
Tetrapak.

COSA NON INSERIRE
Carta e cartoni sporchi o unti;
Tovagliolini e fazzoletti di carta usati;
Nylon, cellophane e carta stagnola;
Copertine plastificate, carta oleata, carta carbone, carta chimica (fax);
bicchieri e piatti di carta;
mozziconi di sigaretta.

DOVE SI EFFETTUA LA DIFFERENZIATA
La raccolta avviene presso scuole, istituzioni, uffici, esercizi commerciali e a domicilio.

MULTIMATERIALE

COME EFFETTUARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
Il multi materiale – che comprende plastica, vetro e alluminio – deve essere conferito all’interno dei cassonetti o sacchetti di colore blu.
Si consiglia di sciacquare le bottiglie e i contenitori eliminando i residui alimentari e di schiacciare le bottiglie di plastica per ridurne i volumi. Togliere i tappi dalle bottiglie in vetro.

COSA INSERIRE
Bottiglie, vasetti, barattoli, bicchieri e contenitori in vetro di qualsiasi colore, anche rotti;
Lattine e scatolette in alluminio;
Lattine e contenitori in banda stagnata per alimenti e prodotti di igiene personale;
Tappi e coperchi metallici,
Carta stagnola e vaschette in alluminio;
Stampi per dolci in metallo;
Piccoli oggetti metallici;
Bottiglie e contenitori in plastica;
Confezioni rigide per dolciumi;
Confezioni rigide e flessibili per alimenti;
Flaconi di  detersivi, saponi, prodotti per l’igiene;
Confezioni per yogurt e dessert;
Reti per frutta e verdura;
Confezioni in polistirolo per alimenti;
Buste e sacchetti per alimenti;
Vaschette porta uova;
Film e pellicole trasparenti;
Barattoli per alimenti in polvere;
Gusci, barre, chips da imballaggio in polistirolo espanso;
Vasi per vivaisti.

COSA NON INSERIRE
Bicchieri, piatti, posate in plastica;
Tubetti di dentifricio, creme e simili, tubetti per salse;
Barattoli e sacchetti per colle;
Barattoli per vernici e solventi;
Elettrodomestici, mobili, accessori auto;
Canne per irrigazione, guaine e canaline di impianti elettrici;
Bidoni e cestini porta rifiuti;
Giocattoli;
CD e DVD, custodie per CD e DVD, musicassette, videocassette;
Grucce appendiabiti;
Borse, zainetti, sporte, sacconi per materiali edili;
Specchi;
Vetri di finestre;
Tappi di sughero o silicone;
Piatti, tazzine;
Oggetti in ceramica e porcellane;
Cristallo;
Lampadine, lampade al neon;
Pirex, plexiglas;
Pentolini;
Pile e batterie.

DOVE SI EFFETTUA LA DIFFERENZIATA
La raccolta avviene presso scuole, istituzioni, uffici, esercizi commerciali e a domicilio.

ORGANICO

COME EFFETTUARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
L’organico deve essere conferito all’interno dei cassonetti di colore marrone in sacchetti biodegradabili in amido di mais.

COSA INSERIRE
Avanzi di frutta, ortaggi, legumi, pesce, carne, pasta e riso;
Croste di formaggio, gusci d’uovo;
Pane e frutta;
Alimenti avariati o scaduti (privi della confezione);
Bustine del the o camomilla;
Tovaglioli e carta unta;
Ceneri di caminetto, segatura, paglia;
Fiori recisi e sfalci d’erba;
Foglie secche e resti di potatura.

COSA NON INSERIRE
Pannolini e assorbenti;
Stracci unti o bagnati;
Sassi e metallo;
Nylon e cellophane, vasi in plastica e tutto quello che va inserito nella raccolta di carta e multimateriale;
Pile, vernici.

DOVE SI EFFETTUA LA DIFFERENZIATA
La raccolta avviene presso gli esercizi commerciali, mercati cittadini e a domicilio.

INDIFFERENZIATO

COME EFFETTUARE LA RACCOLTA
L’indifferenziato deve essere conferito all’interno dei sacchetti di colore nero.

COSA INSERIRE
Tutto quello che non può essere differenziato in base allo schema illustrato sopra.

RIFIUTI INGOMBRANTI E RAEE

COME EFFETTUARE LA RACCOLTA DIFFERENZIATA
Raee sono rifiuti di tipo particolare e consistono in qualunque apparecchiatura elettrica o elettronica.
Queste apparecchiature contengono una grande quantità di sostanze pericolose (cadmio, mercurio cromo) e molti materiali più o meno preziosi riciclabili (argento, alluminio, ferro). La Multiservizi provvede al ritiro gratuito a domicilio sia dei rifiuti RAEE sia dei rifiuti ingombranti. Il ritiro deve essere prenotato telefonando al numero 0968.441812. È inoltre possibile portare direttamente i RAEE e i rifiuti ingombranti presso il centro di raccolta della Multiservizi dalle ore 8.00 alle ore 17.00 esclusi i giorni festivi.

QUALI SONO I RIFIUTI RAEE
Frigoriferi, climatizzatori e televisori;
Computer, apparecchiature foto e video;
Lampade a risparmio energetico;
Nylon e cellophane, vasi in plastica;
Giochi elettronici.

QUALI SONO I RIFIUTI INGOMBRANTI
Mobili, poltrone e divani;
Materassi, suppellettili, ecc.
Sanitari.

SIMBOLI DEL RICICLO

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...