COMITATO NO DISCARICA PIANOPOLI

Emergenza rifiuti, potrebbe peggiorare nel prossimo mese

2 commenti

LAMEZIA TERME (CZ) – Potrebbe peggiorare l’emergenza rifiuti a Lamezia Terme, abbiamo sentito l’assessore all’ambiente Enzo Cittadino, il quale ha lanciato un appello agli enti sovra comunali,come la Regione e il Commissario per l’ambiente, affinché si trovi una soluzione.
A Lamezia, già in questi giorni le difficoltà sono tante, soprattutto nelle periferie dove i cassonetti sono stracolmi e la spazzatura viene lasciata per strada, ma gettare i rifiuti fuori dai contenitori è passibile di multa e secondo l’Assessore la situazione potrebbe ulteriormente peggiorare nel giro di un mese, un mese e mezzo, perché la Mutliservizi non può portare i rifiuti né presso l’impianto di San Pietro Lametino né presso quello di Pianopoli, entrambi gestiti dalla Daneco, azienda che ha attivato una protesta nei confronti del commissario regionale per l’emergenza ambientale perché avanza ancora milioni di euro e pertanto non riesce a superare la crisi e a stipendiare i dipendenti.
Il rischio è che, tra un mese e mezzo, tutto potrebbe precipitare in quanto si arriverebbe all’esaurimento della discarica di Pianopoli, una struttura per la quale è si previsto un ampliamento ma, i lavori non possono essere svolti in quanto sono necessari almeno 90 giorni di tempo asciutto ed essendo, ora, in inverno, sembra chiaro che bisognerà attendere l’arrivo della stagione estiva, quindi circa sei, sette mesi e in tutto questo i rifiuti dove andranno a finire?
Abbiamo sentito anche il presidente della Multiservizi, Fernando Miletta, il quale ha sottolineato che hanno già sei camion pieni e dunque bloccati, perché la Daneco non permette che vengano scaricati, se non a singhiozzo e ha dichiarato di aver preparato una relazione per il consiglio comunale che si sta svolgendo in queste ore.
Fonte: settimionews.it

Annunci

2 thoughts on “Emergenza rifiuti, potrebbe peggiorare nel prossimo mese

  1. Pingback: Tutti sono preoccupati per la chiusura della discarica di Pianopoli, ma nessuno si preoccupa di prendere provvedimenti! « altralamezia.org

  2. Pingback: Tutti sono preoccupati per la chiusura della discarica di Pianopoli, ma nessuno si preoccupa di prendere provvedimenti! | No a discariche, centrali e parchi eolici nel Lametino

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...